admin

Si parte davvero con l’Associazione

All’inizio di marzo parte ufficialmente l’associazione per Giulia, “GiuliaSmile”. I primi fondamentali passi sono l’apertura di un conto corrente e l’impostazione di qualche piccolo progetto, oltre ad altre iniziative volte a far conoscere l’associazione. Vengono anche stampati i primi volantini dove, dopo un’attenta riflessione dei genitori e degli altri soci fondatori, vengono inserite le varie …

Si parte davvero con l’Associazione Leggi altro »

Un virus dopo l’altro

I giorni trascorrono veloci, con Giulia che per precauzione rimane a casa dall’asilo, mentre la sorella A., seppur con qualche assenza dovuta al raffreddore, frequenta con gioia il nido dove può giocare con altri bambini. Il 21 febbraio Giulia rientra all’asilo, ma già dal giorno successivo una nuova “disavventura” si abbatte sulla famiglia. Infatti A. …

Un virus dopo l’altro Leggi altro »

Una febbre da paura

La terapia per la laringite sembra dare beneficio, anche se Giulia nei giorni seguenti all’episodio di laringospasmo, oltre alla febbre, non ha manifestato sintomi. Finalmente giovedì 3 febbraio la febbre non si presenta quindi mamma e babbo sono sollevati e speranzosi nella guarigione completa. Il 4 febbraio Giulia viene visitata dal pediatra temporaneo, Dott. P. …

Una febbre da paura Leggi altro »

Il 2022 comincia davvero male

Il 2022 si apre ancora con un po’ di difficoltà familiari, di nuovo legate al Covid. In particolare, A. prende il Covid (presumibilmente all’asilo, dove si presenta un focolaio), mentre Giulia sembra rimanere “immune”, pur avendo qualche malanno di stagione. Quindi, vista la loro piccola età, passeranno un periodo di difficoltà fisiche e di isolamento …

Il 2022 comincia davvero male Leggi altro »

Un nuovo sguardo sul mondo

Dal 26 novembre Giulia inizia a portare gli occhiali che le erano stati prescritti al Centro Ipovisione di Firenze e da subito sembra trarne grande beneficio. La bambina, che inizialmente appare un po’ disorientata, avendo la possibilità di vedere il mondo come realmente è, non più sfuocato, si dimostra subito curiosa e attiva nell’esplorare l’ambiente …

Un nuovo sguardo sul mondo Leggi altro »

Un altro aiuto per Giulia

In questo periodo Giulia continua a recarsi a Pisa per le sedute di neuropsicomotricità, grazie alle quali compie piccoli ma progressivi e importanti passi avanti nel suo sviluppo psicomotorio. Appare evidente il beneficio che la bambina trae da questo tipo di approccio che la stimola prioritariamente a livello cognitivo e, in conseguenza a questo, risultano …

Un altro aiuto per Giulia Leggi altro »

Uno sguardo alla vista

Il 14 settembre Giulia si reca presso l’ospedale Meyer di Firenze per il controllo periodico: le vengono fatte le analisi del sangue (per valutare la concentrazione del farmaco) e un elettroencefalogramma per monitorare i focolai epilettici e lo sviluppo cerebrale. Il 27 settembre Giulia viene visitata presso il Centro Ipovisione di Firenze da una oculista …

Uno sguardo alla vista Leggi altro »