giulia esami

Giulia sul giornale e il dottore dattilografo

Visto il successo della prima cena, mamma e papà decidono di replicare l’appuntamento per sabato 4 marzo. Il luogo scelto per questo nuovo evento è l’Oratorio di San Carlo a Monsummano Terme (PT). Mentre fervono i preparativi per questa serata, una sorpresa è dietro l’angolo: Giulia e l’associazione approdano sul giornale Sabato 4 Febbraio. Tutto …

Giulia sul giornale e il dottore dattilografo Leggi altro »

Controllo al Meyer e la Logopedista all’asilo

Dopo la soddisfazione per la riuscita della prima Cena di Beneficenza per Giulia, arriva per la nostra “guerriera” un altro momento importante. Lunedì 5 Dicembre Giulia, accompagnata dai genitori, viene visitata dal suo neuropsichiatra Dott. M. al Meyer di Firenze. Il medico deve informare i genitori sui risultati dell’elettroencefalogramma (EEG) eseguiti un paio d’ore prima, …

Controllo al Meyer e la Logopedista all’asilo Leggi altro »

Settembre: visita importante e nuova avventura all’asilo

Il 5 settembre per Giulia arriva la visita di controllo dal neuropsichiatra dopo aver fatto elettroencefalogramma (EEG) e analisi del sangue il 17 agosto. Il dottore la trova decisamente in progresso positivo rispetto al controllo precedente, di cui comunque era stato contento. Certamente Giulia è una bambina che ha seri ritardi sia a livello neuromotorio …

Settembre: visita importante e nuova avventura all’asilo Leggi altro »

Controllo di primavera al Meyer

Dall’11 maggio c’è una novità importante per Giulia: la “statica”. Grazie a questo supporto fornito dall’Asl, Giulia in questo modo potrà, durante la seduta di terapia che ogni settimana svolge proprio all’Asl stessa, essere sostenuta e stare in posizione eretta (in pratica “alzarsi in piedi”), interagendo con gli oggetti posti nel ripiano incorporato in questo …

Controllo di primavera al Meyer Leggi altro »

Gli esami diagnostici e uno scenario difficile

Sabato 24 ottobre il Neuropsichiatra M. presenta alla mamma una situazione molto seria: Giulia sembra soffrire di crisi epilettiche, ma in una bambina così piccola è ancor più necessario individuarne la causa in modo da affrontare al meglio la situazione. Infatti, per prima cosa è fondamentale escludere le cause più gravi per queste crisi, come …

Gli esami diagnostici e uno scenario difficile Leggi altro »